Filosofia

La Bottega di Farmacia Banci nasce con l’intento di recuperare e valorizzare il patrimonio storico unico legato alla storia di questa farmacia a partire dai personaggi che l’hanno vissuta in prima persona, a quelli che l’hanno frequentata, alle situazioni, le abitudini, gli aneddoti e gli eventi che l’hanno caratterizzata nel corso del tempo.

Parte di questo è stato il recupero, la valorizzazione e la rivisitazione degli strumenti, dei prodotti,delle ricette e delle formule che dalle origini hanno differenziato questa “bottega”.

Altra parte è stata il  recuperare, mantenere e valorizzare quei principi che da sempre l’hanno caratterizzata e cioè la dimensione familiare, l’approccio diretto, amichevole e confidenziale con il cliente ,la disponibilità, la cordialità, la professionalità e l’intento vero e sincero di aiutare le persone a risolvere le problematiche e a soddisfare i bisogni di salute e benessere.

Su queste basi si fonda l’intento di creare nella Bottega un punto d’incontro per la salute ed il benessere basato sulla prevenzione, il sano stile di vita, l’utilizzo di prodotti e medicine naturali, il piacere di curare e mantenere bello e sano il proprio corpo.

L’Officina, Cosmetica Galenica e Fitoterapica, è il luogo fulcro della nostra attività, è il luogo in cui prendono vita e si traducono in prodotti le nostre proposte di salute e benessere, è il luogo dello studio e della ricerca ma anche della creatività  della fantasia.

Attraverso l’Officina vogliamo offrire prodotti unici fondati sull’utilizzo delle materie prime che ci offre la natura e con questo educare le persone a recuperare la capacità di apprezzare e riconoscere la genuinità, la bontà e la qualità delle cose vere, create artigianalmente con cura e attenzione in una prospettiva di benessere che metta al centro l’individuo con il suo sentire. 

 

Unicità

L’intelligenza divina si trasmette attraverso migliaia di anni

per affrontare nella nostra coscienza come memoria dell’eterno.

Siamo cugini dei fiori e avi del vento che ci feconda.

Siamo dei paesi del mare, siamo i discendenti impazziti delle conchiglie.

Siamo, nel sogno della terra, crisalidi e larve, orme di stelle,

e negli abbracci eterni respiriamo la luce cosmica.

E dall’amore riapprendiamo

i circuiti squisiti dell’intelligenza divina,

il sentire palpitante della vita.

Rolando Toro Araneda

P.I e n. R.I Pistoia 01900740471 - REA 159169 - capitale sociale 5000€